Valvole Termostatiche Digitali: cosa sono e quanto fanno risparmiare

Chi vive in un condominio  con riscaldamento centralizzato lo sa bene: l’installazione delle valvole termostatiche è obbligatoria da alcuni anni.

Una spesa che si è resa necessaria ma che nel tempo sarà ammortizzata dal risparmio sulle spese di riscaldamento e dal miglioramento dell’efficienza energetica evitando inutili dispersioni di calore.

Spesso ci si adatta senza ben comprendere quello che si sta attuando. Andiamo quindi a conoscere da vicino questo dispositivo per capirne funzioni e vantaggi.

Con il riscaldamento centralizzato si poteva che contare su un unico termostato impostato con  le stesse temperature in tutti gli ambienti dell’appartamento ed in tutti gli appartamenti, questo con tutti gli inconvenienti che ne derivavano: non tutti hanno le medesime esigenze.

Le valvole termostatiche consentono di  regolare  la temperatura dell’ambiente in funzione delle diverse esigenze. Tutto ciò avviene senza intaccare il funzionamento degli altri caloriferi sparsi per la casa. La valvola termostatica è un  regolatore  in grado limitare il flusso dell’acqua calda all’interno dei termosifoni, e di conseguenza, la temperatura all’interno delle singole stanze di una abitazione. Ne va installata una su ogni radiatore presente in casa.

Oggi i moderni termosifoni possono essere regolati da valvole termostatiche azionate da termostati digitali che sono programmabili anche a distanza grazie a collegamenti wireless. In tal modo è possibile, per ogni radiatore, non solo impostare temperature diverse (ossia ciò che già garantiva la valvola termostatica manuale), ma anche farlo  in diversi orari della giornata e in diversi giorni della settimana,. I modelli più all’avanguardia sono gestibili a distanza tramite un apposito software e un sistema di comunicazione bidirezionale, e sono alimentati da comuni batterie.

Le nuove valvole possono entrare in funzione sia automaticamente che a seguito di un comando impartito dall’utente. Presentano  uno svariato numero di funzioni progettate per garantire  il risparmio energetico: sono dotate di un display sul quale è possibile leggere la temperatura importata e consentono di programmare la temperatura su fasce orarie diverse (ogni modello offre soluzioni differenti,). L’utente può quindi decidere quale temperatura avere in un determinato periodo della giornata.

La gamma di prodotti in commercio consente di scegliere il sistema di interazione più adatto alle proprie esigenze con diverse  tipologie di comandi, con diversi  display.

Il costo di una valvola termostatica digitale varia, a seconda dei dispositivi, da qualche decina di euro a circa 200 euro.

A fronte di questa spesa non eccessiva si potrà godere di un risparmio in bolletta può arrivare anche al 40% se si ottimizza l’utilizzo.

Termovalvole wifi

La ricerca sempre più accurata del comfort, la voglia di semplificare al massimo la vita quotidiana e la diffusione dello smart living hanno suggerito al mercato la produzione di  apparecchi come i termostati wi-fi e le valvole termostatiche intelligenti, dispositivi in grado di gestire la temperatura domestica.

Mentre il  termostato wireless viene installato nelle abitazioni dotate di riscaldamento autonomo, cioè dove vi è una caldaia che provvede a soddisfare il fabbisogno termico di un’unica abitazione, le valvole termostatiche wifi, sono state pensate per chi dispone di un riscaldamento centralizzato, cioè per chi vive in un condominio o un palazzo a più piani, dove un’unica caldaia provvede a soddisfare il fabbisogno termico di più unità familiari. Tra le funzioni garantite da questi dispositivi c’è la possibilità di avere un piano di regolazione personalizzata: l’apparecchio rileva dati ed abitudini degli abitanti di un appartamento, sfrutta il GPS per ricostruire la posizione degli stessi e per  accendersi o disattivarsi a seconda della loro presenza  all’interno dell’abitazione.

Chi ha un riscaldamento centralizzato, dovrà collegare le valvole termostatiche intelligenti a una base wifi fornita dallo stesso produttore o pre-installata in casa.Con l’apposita app è possibile gestire in modo individuale la temperatura di ogni singolo termosifone domestico. Se  in casa vivono più persone, si possono sincronizzare le valvole termostatiche su più smartphone in modo che ogni abitante possa gestire la temperatura domestica come crede. Le valvole termostatiche ricevono i dati relativi  alla temperatura esterna grazie ai dati forniti dal Server .

Concludendo oltre ad aumentare il comfort, ad evitare dispersioni energetiche, le valvole termostatiche digitali garantiscono un risparmio in termini economici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.