Lampadine con filamento led

Lampade LED con filamento

Lampade LED con filamento e-bay 

L’illuminazione della propria casa rappresenta un punto focale dell’arredamento.  Oggi la  corretta scelta delle luci è un fattore fondamentale sia per il comfort che per il risparmio energetico.

Abbiamo assistito ad uno sviluppo crescente delle lampadine LED  che offrono innumerevoli vantaggi oltre che estremamente versatili.

Tra la gamma di scelte possibili (ad esempio lampadine LED dimmerabili etc)  troviamo le lampadine con filamento LED che sposano la tecnologia LED offrendo il valore aggiunto della uniformità dell’illuminazione.

Sta proprio qui la differenza tra una lampadine a filamento LED e una lampadina led tradizionale: nelle lampade tradizionali i LED sono appoggiati su un piano ed emettono la luce in una sola direzione, nelle lampade a filamento, invece, i LED sono disposti su un filo e garantiscono una illuminazione omogenea  a 360 gradi.

Lampade a led con filamento a vista

Andiamo a conoscere da vicino le caratteristiche della lampada a filamenti LED.

Si tratta di  una tipologia di lampada a LED, brevettata a fine 2014, che esteticamente ricorda le “vecchie” lampade a incandescenza.

La lampada è  costituita da una barretta di vetro sulla quale sono disposti in serie dei micro LED blu e rossi rivestita da una resina fluorescente giallo chiara/arancione che garantisce la corretta colorazione alla luce emessa.

Si tratta di una tecnica chiamata Chip-On-Glass (COG) che consente  alla luce emessa dai LED una diffusione uniforme senza alcuna  interferenza. Quando è acceso il filamento LED ha l’aspetto di  filo sottile incandescente, e la luce emessa viene irradiata a 360 gradi.

Si tratta di un dispositivo che fa  parte della più alta classe di consumo energetico attualmente riconosciuta, la Classe A++.

Per quel che concerne i lumen  (la quantità di luce emessa) questi sono  i  medesimi di una lampadina LED tradizionale. È la distribuzione, o, meglio, l’uniformità con la quale viene emessa la luce che cambia.

La lampadina LED a filamento rappresenta quindi la scelta giusta per chi desidera  avere un’illuminazione omogenea. Ma i vantaggi sono anche altri.

E’ da sottolineare che  le lampadine LED a filamento hanno anche il vantaggio del risparmio sui consumi. Inoltre non contengono sostanze tossiche.

Considerando la durata di circa 15.000 ore ed il risparmio energetico (pari al 90% circa) la scelta di una lampadina LED a filamento rappresenta una scelta vincente. Altro importantissimo vantaggio è rappresentato dal design: una lampadina a filamento è più elegante di una classica lampadina LED.

Ricordiamo che uno degli “svantaggi “della lampada LED era il possibile disturbo per gli occhi dato dall’emissione della  radiazione infrarossa o ultravioletta; questo disturbo è scongiurato con le lampadine led a filamento, in quanto al loro interno è contenuto un gas inerte, di solito elio o azoto, che distribuisce il calore sull’intera superficie della lampadina ed evita anche l’appannamento del  vetro nel corso del tempo, mantenendo inalterata la lucentezza.

Le lampadine a filamento rappresentano la scelta giusta per chi desidera  un’atmosfera accogliente e confortevole e sono molto indicate anche per i lampadari ornamentali che, sotto l’aspetto estetico, mal si abbianano con i led tradizionali.

Lampadine led vintage con filamento

Abbiamo detto che le lampadine LED con filamento rappresentano la scelta ideale per chi desidera un’illuminazione omogenea e per chi desidera un’illuminazione di design. L’estetica è un punto focale per chi tiene al proprio arredamento e le lampadine LED classiche spesso mal di sposano con le soluzioni di arredo.

Nella vasta gamma delle lampadine LED con filamento, perfette anche per lampadari di design, troviamo le lampadine Led a Filamento Vintage che rappresentano la soluzione ideale per i lampadari vintage che negli ultimi anni sono tornati molto in voga.

L’arredamento vintage è molto apprezzato e non è facile abbinare ad un  lampadario vintage piuttosto che ad un’applique da parete una classica lampade a led: rovinerebbero tutto lo stile.

Le lampadine a led a filamento vintage sono simili  alle classiche lampadine ad incandescenza con la forma a bulbo e, nella lampadina  led a filamento vintage,  l’elemento illuminante è costituito da uno o più filamenti a led. Molto importante sottolineare che non ci sono parti elettroniche in  vista perchè ben celate nella base della lampadina.

Le lampadine led a filamento vintage si possono trovare in forme diverse e si abbinano perfettamente con tutti i lampadari vintage o con i lampadari  antichi a bracci (che sono tornati di moda anche per impreziosire un arredo ultra moderno) o con più punti luce.

La tecnologia LED, concludendo, oltre la risparmio ed all’efficienza energetica non perde di vista il design e ci offre lampadine in grado di soddisfare tutte le esigenze di arredo e di illuminazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.